BIOGRAFIA GENERALE

Interventi scenografici – teatrali

1988, Scirocco Aureo, installazione temporanea, Teatro Gulliver, Studio Medoni, Alfonsine, Ravenna.
1989, Scirocco Aureo II°, video-installazione, Teatro Gulliver, Studio Medoni, Alfonsine Ravenna.
1994, inizia una collaborazione stretta con il regista Ezio Cuoghi, e cura con lo stesso lo spettacolo-evento sperimentale: L’orizzonte degli eventi- concetti di spazio- tempo, con il Centro Video Arte di Ferrara e l’Università (Facoltà di Fisica) di Ferrara. L’evento é replicato al Teatro Bibiena di Mantova. Le edizioni Essegi di Ravenna pubblicano un catalogo con immagini fotografiche degli spettacoli, contributi di AA.VV. e un testo di Tinarelli.
1995, collabora con il regista Ezio Cuoghi all’intervento artistico-scenografico intermediale, L’Elica flessibile con il Centro Video Arte di Ferrara e I’Università degli Studi di Ferrara. Viene pubblicato un catalogo-libro, a cura di Carlo Ansaloni, la prefazione di Giorgio Celli, AA.VV. e un testo di Tinarelli.
1999, collabora con un intervento di animazione computerizzata sul Volo, allo spettacolo -multimediale: L’Ala dei sensi- stati di mutazione progressiva: regia di Ezio Cuoghi e testi di Giorgio Celli. Partecipano all’evento: la Facoltà di Fisica, di Ferrara, 1′Università di Genova, il Comune di Ferrara; a cura di Carlo Ansaloni – Centro Video Arte di Ferrara. Catalogo a cura di E. Cuoghi , con prefazione di C. Ansaloni, G.Celli, AA.VV., e testo di Tinarelli.

Associazioni Culturali

Nel 1981, (fino al 1986), con l’artista Giuliano Babini fonda l’Associazione culturale Spazio G – Studio d’Arte in cui, vengono organizzate: mostre, installazioni, happening, performances, dibattiti, con pubblicazioni ed in collaborazione con giovani artisti e critici.
Nel 1982, é tra i soci fondatori dell’ Associazione Mosaicisti di Ravenna. L’associazione ha come obiettivo culturale, la promozione, la divulgazione del mosaico ravennate, in collaborazione con: artisti, architetti, designer, attraverso la promozione di mostre, esposizioni e convegni nell’ambito della produzione e ricerca teorica.
Dal 2000, partecipa all’attività dell’Associazione Internazionale Mosaicisti Contemporanei con sede a Ravenna.
Dal 2001 al 2005 è membro dell’AIA – Ass. Artistes indépendants d’Aquitaine, con sede a Bordeaux – F.

Archivi pubblici delle pubblicazioni

I cataloghi delle mostre sono consultabili presso i seguenti archivi pubblici:
  • Archivio della Quadriennale di Roma;
  • Archivio del Kunsthistorik histitut di Firenze;
  • Museo nazionale d’arte moderna, Centre Pompidou Paris.
  • Biblioteca de Le Toit de la Grande Arche, Paris

Opere in collezioni pubbliche

Acquisizione di opere in forma di donazione / acquisto in occasioni di mostre personali nelle seguenti collezioni pubbliche:

  • Musei Comunali d’arte moderna, (RM)
  • Pinacoteca Civica , Bagnacavallo (RA)
  • Musei Comunali, Pinacoteca d’arte moderna, S. Severo (FG)
  • Pinacoteca e musei civici, Macerata
  • Galleria d’arte moderna, Faenza (RA)
  • Civiche raccolte d’arte, sala consigliare, Comune di Corato, (BA)
  • Galleria d’arte moderna Comune di Cento (FE);
  • Civiche raccolte d’arte, Castello di Mesola, (FE);
  • E.s.p.a.c.e. Peiresc, Toulon (F);
  • Collezione dell’ Istituto Statale d’arte, Castelmassa, (RO);
  • Pinacoteca Provinciale, Sassari,
  • Civiche raccolte, Casa di Riposo Comunale, Carrara.
  • Le Toit de la Grande Arche , Paris La Defense France
  • Collezione d’arte moderna Comune di Carrara.
  • Collezione dell’ Istituto Statale d’arte “G.Severini”, (RA).
  • Collezione Parco della scultura contemporanea -casa ai Venti, Monticano (SI)
  • Museo Ugo Guidi, Forte dei Marmi (LU)
  • Museo arte contemporanea Rocchetta a Volturno Isernia

Pubblicazioni: cataloghi monografici

1984 Enzo Tinarelli, Segni elastici, schifati, dilatati, ed. essegi RA [ testi di: M. Meneguzzo, E. Tinarelli]
1985 Enzo Tinarelli,  Segni elastici, schifati, dilatati, ed. essegi RA [ testi di: A. D’Elia, E. Tinarelli]

1990 Enzo Tinarelli, opere 1981-1989 ed. essegi RA [ testi di:V.Conti, E. Crispolti, V. Tassinari, E.Tinarelli] italiano – inglese- francese- 
1991 Enzo Tinarelli, ed.essegi Ra [ testo di: M. Nicosia]

1992 Enzo Tinarelli, Regard sur Ravenne, ed. essegi RA [ testo di: M. Nicosia] francese-italiano

1994 Enzo Tinarelli, L’Orizzonte degli eventi,
1995 Enzo Tinarelli, Quasi metafore domestiche – opere su carta 1994-1995, ed A. Parise VR [ testi di: E. Crispolti, C. Branzaglia, E. Tinarelli] italiano
1997 Enzo Tinarelli, opere 1992 -1997
2000 Enzo Tinarelli, opere 1998 – 2000, ed. esssegi RA [ testi di B. Ceccobelli, E. Crispolti, M. Gray, V. Rivosecchi, E. Tinarelli] Francese – italiano
2004 Enzo Tinarelli, Essere Tessere – mosaici, ed. essegi Ra [ testi di: R. Carozzi, L. Cavallaro, I.

Storici - Critici

Del suo lavoro si sono occupati ed hanno scritto in varie occasioni con: Articoli, recensioni, presentazioni, su cataloghi, riviste, quotidiani, (in ordine alfabetico):

A
Claudio Abbate,
Marianna Acerboni,
Anna Laura Alessandrini,
Gianfranco Angelucci,
Carlo Ansaloni,
Mariano Apa,
Jean Arrouye,
Dede Auregli,
B
André Baert,
Massimo Balestra
Simonetta Baldini
Pier Giorgio Balocchi,
Bruno Bandini,
Emiliano Barattini,
Louise Baron,
Romano Bavastro,
Enrico Baj,
Riccardo Belloni,
Rosetta Berardi,
Germano Berlingheri,
Antonio Bianchi
Massimo Bignardi,
Evelin Binelli,
Adriana Bolfo,
Paolo Bolzani,
Simona Bondanza,
Elvira Bonfanti,
Marceau Bonnecaze
Nathalie Bonnel,
Giorgio Bonomi,
Carlo Branzaglia,
Hugo Brutin,
C
Mario Callens,
Maria Enrica Carbognin
René Carmagnolle
Renato Carozzi,
Tommaso Cascella,
Paolo Casadio,
Luciano Cavallaro,
Valentina Caserta,
Claudia Cecchi,
Bruno Ceccobelli,
Annamaria Cafazzo,
Claudio Cerritelli,
Luca Cesari,
Letizia Cini,
Claudia Collina,
Aldo Colonetti
Viana Conti,
Silvana Costa,
Mariolina Cosseddu,
Enrico Crispolti,
Ezio Cuoghi,
D
Enzo Dall’Ara,
Mita De Benedetti,
Jeaque De Berne,
Robert De Boissel,
Anna D’Elia,

Lucio Del Gobbo,
Raffaele De Grada,
Luisa De Vettor,
Piero Deggiovanni,
Lia De Venere,
Angelo Dragone,
Jean Dubroca,
E
Cristian Espandiou
F
Alberta Fabbri,
Angioletta Firpo,
Enrica Frediani
Francesca Frediani,
Santa Fizzarotti,
G
Raffaella Gattani,
Laura Gavioli,
Sabina Ghinassi,
D. Gismondi Cardi,
Martin Gray,
Andrea Granchi,
Stefania Grassi,
Gaetano Grifo,
Cristina Guala,
Augusto Giuffredi
Claudio Giumelli
Giulio Guberti,
Vittorio Guidi,
Graziano Guiso
I
Lorenzo Iseppi,
L
Silvio Lagani,
M.F. Lateni,
Cristophe Legrand,
Tiziana Leopizzi,
Valenza Lisadora,
JoAnn Locktov
Ada Lombardi,
Cristina Lorenzi
Domenico Luciani,
Giuseppe Lufrano,
Vittorio Lusvardi,
M
Marco Magnani,
Mauro Manara,
Gian Ruggero Manzoni,
Gianfranco Maretti,
Raffaella Mariani,
Albero Mazzotti,
Marco Meneguzzo,
Dario Micacchi,
Nicola Miceli,
Gianni Morelli,
Umberto Morescalchi,
Robert Conway Morris

N
Mario Nanni,
Maurizio Nicosia,
P
Stanislao Pacus,
Riccardo Passoni
Gilberto Pellizzola,
Marco Pellizzola
Fausto Piazza,
Marco Pierini,
Orlando Piraccini,
Graziano Pompili,
Daniela Pozone,
Eleonora Prayler,
Giammarco Puntelli,
Q
Mario Quesada,
R
Marzia Ratti,
Isabella Reale,
Reinhod Rebhanol,
Sandro Ricaldone,
Claudia Ricci,
Marco Rinaldi,
Giovanna Riu
Valerio Rivosecchi,
Filippo Rolla,
Francesca Romana Morelli,
Anna Rossi,
Isotta Roncuzzi Fiorentini,
S
Mirella Saluzzo
Brigitte Schmitt,
Maurizio Sciaccaluga,
Gian Domenico Semeraro,
Renzo Semprini,
Vittorio Sgarbi,
Massimiliano Simoni,
Serena Simoni,
Claudio Spadoni,
Daniela Spaletra
T
François Tabutiaux
Michéle Taddei,
Valeria Tassinari,
Michele Tosi,
Paolo Trioschi,
Arianna Tavarini
V
Luisa Valentini
Alfonso e Nicola Vaccari,
Lisadora Valenza,
Marisa Vescovo,
Carla Villagrossi,
Maurizio Vitiello,
Z
Sandro Zaniboni,
Andrea Zanzotto,

Cicli e tematiche di ricerca

espressi cronologicamente e sviluppati in varie forme tecniche:

dipinti ad olio, pastelli, acquerelli, scultura plastica e assemblaggio, installazioni, mosaici, disegni-progetto.

1981-82 Assemblaggi / calettature mnemoniche
1982 Preludio alla caduta / tensioni torsioni
1983 Matrici anamorfiche / profili schifati della caduta
1984-85 Ammiccamento speculato
1986-87 Snodo materico / simbologie retrattili
1988-89 Eventi frontali / traiettorie ellittiche
1990-91 Trofei di luce / siti provvisori
1992-93 Davanzali e piani per la luce / orizzonte degli eventi
1994-95 Metafore domestiche / elica flessibile
1996-97 Attraversamenti / genetica aurea
1998-01 Stati di mutazione / pulci e piste genetiche
2002-06 Esercizi geo-cromatici / piste genetiche
2007-13 Proximitè/ approche – piste genetiche